3 asana yoga per rinfrescare il corpo in estate

Ti concentri sempre sulla pratica di alcuni esercizi di stretching come parte della sessione di riscaldamento prima di un allenamento. Ma non presti quasi attenzione all’esercizio di defaticamento, giusto? È normale poiché molti di noi tendono a saltare la routine di raffreddamento. Ma dopo l’allenamento, seguire una routine di defaticamento è essenziale perché aiuta il tuo corpo a rallentare e tornare a uno stato normale. E sai una cosa, la routine di defaticamento diventa ancora più essenziale durante la stagione estiva. Per fortuna, puoi fare alcune posizioni yoga per rinfrescarti. È davvero possibile? Ovviamente!

Questo è esattamente l’aspetto dell’ultimo post su Instagram dell’attrice di Bollywood Malaika Arora. Per #MalaikasMoveOfTheWeek, Malaika ha condiviso 3 posizioni yoga che aiutano ad abbassare la temperatura corporea dopo un allenamento durante questa stagione e ti aiutano a rinfrescarti.

Dai un’occhiata al suo post su Instagram qui:

Prova queste 3 asana per rinfrescare il tuo corpo:

1. Posa del piccione

La posa del piccione ha un impatto su tutto il corpo, dal tendine del ginocchio alla schiena. Allunga tutti i tuoi muscoli se eseguito nel modo giusto. In effetti, questa posa allungherà e aprirà i muscoli dell’anca e aumenterà la flessibilità su tutto il corpo. Tutto sommato, è la posa migliore per nutrire i muscoli stanchi, calmare la mente e aumentare la flessibilità e la mobilità.

La posa del piccione è ottima per aumentare la flessibilità. Immagine gentilmente concessa: Nishtha Bijlani

Ecco come eseguire questo asana:

* Siediti per terra. Porta la gamba destra in avanti davanti al tuo corpo e mantienila a un angolo di 90 gradi.
* Estendi la gamba sinistra all’indietro, tienila dritta in linea con l’anca, allungando l’interno coscia e il piede rivolto verso il basso e le dita dei piedi rivolte all’indietro.
* Non dimenticare di allungare la colonna vertebrale prima di allungare sopra la gamba anteriore (quella destra).
* Espira e piegati in avanti e appoggia la testa a terra o sul dorso della mano, spostando il peso. Usa le braccia per sostenere il tuo peso, se necessario.
* Mantieni la posa per 1 minuto e ripeti sull’altro lato.

2. Posa della mucca gatto (Marjariasana)

La posa della mucca gatto è un punto integrante di molte sequenze di riscaldamento dello yoga perché aiuta ad aumentare l’energia e rilasciare la rigidità. Inoltre, se lo esegui alla fine del tuo allenamento, raffredderà tutti i tuoi muscoli principali, specialmente intorno alla schiena e alle spalle. Puoi anche eseguirlo se vuoi perdere qualche chilo in più dal grasso della pancia.

asana yoga per rinfrescarsiAllevia i tuoi muscoli tesi con questo asana. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Ecco come eseguire questo asana:

* Mettiti a quattro zampe, ginocchia e mani, a terra.
* Allinea le mani/polsi sotto le spalle e le ginocchia sotto i fianchi, le dita dei piedi sono rivolte all’indietro.
* Inspira e guarda in alto, facendo cadere l’addome verso il suolo mentre estendi la colonna vertebrale.
* Ora espira e abbassa la testa, inarcando la colonna vertebrale verso il soffitto e facendo cadere il mento sul petto.
* Continua questo movimento per almeno un minuto o ripeti questa posa 15-20 volte.

Mancia: Inspira mentre guardi in alto ed espira mentre guardi in basso.

Leggi anche: Questi 8 esercizi di defaticamento rilasseranno tutto il tuo corpo dopo un allenamento intenso

3. Posa dell’albero (Vrikshasana)

Se trovi difficile trovare il giusto equilibrio nella vita, prova la posa dell’albero alias vrikshasana. Questa posa è nota per migliorare l’equilibrio tra mente e corpo. Inoltre, aiuta a ringiovanire e aumentare l’energia nelle gambe, nella schiena e nelle braccia. Rilassa i muscoli e rilascia rigidità.

asana yoga per rinfrescarsiOttieni il tuo equilibrio giusto. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Ecco come eseguire questo asana:

* Stai dritto e prendi una posizione da samasthiti. Il mento si solleva leggermente e tieni il core un po’ stretto.
* Ora, piega leggermente e solleva la gamba destra e posiziona il piede destro sulla parte interna della coscia sinistra.
* Assicurati che la gamba sinistra sia dritta ed equilibrata.
* Non dimenticare di tenere la schiena dritta altrimenti non sarai in grado di bilanciare la posa.
* Estendi lentamente le braccia verso l’alto in posizione namaskar sul chakra del cuore.
* Ora, fai 5-10 respiri mantenendoti calmo e immobile.
* Cambia la posizione delle gambe. Questa volta con la gamba sinistra che sale fino alla coscia destra.
* Ripetere.

Quindi ragazze, allentate i vostri muscoli tesi in un attimo con queste semplici asana!

Leave a Reply

Your email address will not be published.