4 esercizi per mantenerti felice e in salute

L’esercizio fisico può svolgere una gravidanza sana, felice e confortevole. Ma la prima domanda che ci viene in mente è capire se è sicuro allenarsi durante la gravidanza. Ebbene, non è solo ‘permesso’, è infatti importante farlo. L’allenamento durante la gravidanza è altamente raccomandato ed è noto per aiutare ad avere una gravidanza più sana e confortevole. Perché è importante, potresti chiedere?

Costruire forza e resistenza attraverso l’esercizio può garantire che il tuo corpo affronti meglio tutte le sfide fisiche che sono parte integrante della gravidanza. Riduce anche il rischio di alcune complicazioni.

Yoga o Pilates, c’è molto che puoi fare durante la gravidanza. Immagine per gentile concessione: Shutterstock.

Anche se la gravidanza potrebbe sembrare il momento perfetto per sedersi e rilassarsi,
e mangia a tuo piacimento: l’esercizio in questo periodo può essere molto utile.

Benefici dell’allenamento durante la gravidanza

* Può ridurre il mal di schiena
* Può prevenire la stitichezza
* Può mantenere il gonfiore e il gonfiore lontano
* Può prevenire l’aumento di peso in eccesso
* Promuove la riduzione del rischio di avere un taglio cesareo, un travaglio ridotto e qualsiasi altro problema di salute correlato che potrebbe sorgere in questo periodo.
* Funziona alla grande anche per elevare l’umore poiché la gravidanza può essere opprimente e può causare un certo livello di ansia.

L’incorporazione di qualsiasi tipo di allenamento deve essere eseguita con l’autorizzazione del tuo
medico. Una volta liberati, 20-30 minuti di esercizio ogni giorno sono essenziali. Inizio
con esercizi di intensità inferiore come yoga e pilates e avanza gradualmente
allenamenti di intensità da moderata a più alta. Gli esercizi prenatali potrebbero includere un bene
mix di Pilates (esercizi a terra) e esercizi con pesi a seconda del tuo
trimestre.

Leggi anche: L’esercizio fisico durante la gravidanza può salvare il tuo bambino da futuri problemi di salute: Studio

Ecco una routine che può diventare il tuo allenamento perfetto durante la gravidanza

Ripeti ogni esercizio 10-12 volte per 3-4 giri:

allenamento in gravidanza
Sollevamenti delle gambe di lato. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

1. Solleva gambe sdraiate lateralmente:

Mentre sei sdraiato su un fianco con un piede flesso, solleva la gamba circa a metà. Abbassare lentamente e ripetere 20 volte. Quindi tieni la gamba nella posizione più alta per un conteggio di 10 secondi.

accovacciarsi durante la gravidanza
Gli squat possono essere utili durante la gravidanza. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

2. Squat:

Stare in piedi con i piedi appena più larghi della larghezza dell’anca, le dita dei piedi leggermente in fuori, stringere le mani sul petto per mantenere l’equilibrio. Manda indietro i fianchi e piega le ginocchia per abbassarle il più possibile con il petto sollevato.

ginocchio push up
Le flessioni del ginocchio possono essere il tuo esercizio preferito per il massimo comfort.

3. Flessioni in ginocchio:

Inginocchiati per terra. Allunga le braccia e posiziona i palmi delle mani alla larghezza delle spalle sul pavimento di fronte a te. Stringi gli addominali mentre pieghi le braccia, abbassando il busto finché il petto non sfiora il pavimento. Spingi indietro il busto raddrizzando le braccia.

affondi durante la gravidanza
Gli affondi non sono solo un buon riscaldamento, ma possono essere un allenamento leggero durante la gravidanza. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

4. Affondi:

Mettiti in una posizione divisa con il piede destro 1-2 passi davanti al piede sinistro. Il tuo busto è dritto, le spalle sono indietro e in basso, abbassa il ginocchio posteriore con un angolo di 90 gradi e torna alla posizione di partenza.

Se non ti sei allenato regolarmente, usa la gravidanza come motivazione per farlo
inizio. Tesoro, muoviamoci!

(Disclaimer: considerando che ogni gravidanza può essere diversa, per favore non provare nessun esercizio senza consultare il tuo ginecologo o un esperto di allenamento prenatale.)

Leave a Reply

Your email address will not be published.