4 modi per usare il legno di sandalo per una pelle luminosa

Il legno di sandalo è stato un ingrediente popolare per la pelle. Segui questi 4 modi per utilizzare il legno di sandalo per migliorare la luminosità della tua pelle.

Le estati stanno arrivando e anche il caldo. Accidenti! Ma cosa vuole la tua pelle in questa stagione dura? Alcuni rimedi per rinfrescare la pelle per mantenerla fresca, idratata e luminosa, vero? Indovina un po? Abbiamo la soluzione definitiva. È un ingrediente che occupa un posto speciale nei rituali religiosi in India, ma ha anche usi medicinali vanagloriosi. Beh, non è altro che Chandan o legno di sandalo. Ci sono modi fantastici per usare il legno di sandalo per la pelle e sbarazzarsi dei problemi della pelle che l’estate porta con sé.

Il legno di sandalo fa bene alla pelle?

Il legno di sandalo è un antisettico e conservante naturale che viene utilizzato nella produzione di saponi e creme di bellezza. Aiuta a combattere i batteri che causano l’acne, esfolia la pelle, lenisce le scottature solari, rimuove l’abbronzatura e riduce anche i segni dell’invecchiamento come pelle secca e rughe.

Tua madre aveva ragione su Chandan! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Per saperne di più sui benefici del legno di sandalo per la pelle, HealthShots ha contattato la dott.ssa Monica Kapoor, una celebrità cosmetologa e direttrice delle cliniche FLAWLESS Cosmetic.

Il dottor Kapoor ha affermato: “Il legno di sandalo è ricco di antiossidanti che prevengono il rilassamento cutaneo e la conseguente formazione di rughe. È inoltre in grado di combattere i danni causati dalla presenza dei radicali liberi nella pelle. È noto per curare i tessuti della pelle. Questa proprietà curativa aiuta a sbarazzarsi di cicatrici da ferite, macchie, macchie scure ed eczemi. Rimuove le impurità della pelle e dona alla pelle un tono uniforme. Impedisce a quei brufoli disgraziati di spuntare sulla pelle. Le proprietà antisettiche del legno di sandalo riducono la crescita batterica sulla pelle, il che lo rende molto efficace nel trattamento di acne, foruncoli e piaghe e prevenendone il peggioramento.

Ecco diversi modi per utilizzare il legno di sandalo per una pelle luminosa:

1. Sandalo con maschera al limone

Mescolare la polvere di sandalo rosso con il succo di limone per preparare una maschera per la pelle grassa. Applicare questa pasta su tutto il viso e lasciare asciugare. Una volta fatto, risciacquare con acqua tiepida. Aiuta a regolare la secrezione di sebo e restringe i pori.

2. Sandalo con maschera al pomodoro

Mescolare 1 cucchiaio di succo di cetriolo, 1 cucchiaio di succo di limone, mezzo cucchiaino di miele, 1 cucchiaio di succo di pomodoro e 3 cucchiai di polvere di legno di sandalo insieme, per formare una pasta liscia. Continuare per 25 minuti e risciacquare con acqua tiepida. Aiuterà a lenire e curare l’abbronzatura.

modi di usare il legno di sandalo Queste maschere facciali fai-da-te sono tutto ciò di cui hai bisogno per una pelle cristallina. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

3. Sandalo con maschera al cetriolo

Mescola 2 cucchiai di cagliata o succo di cetriolo con una quantità uguale di polvere di sandalo rosso e applicalo sulla zona interessata. Lascia asciugare e poi risciacqua. Vedrai risultati immediati.

4. Sandalo con maschera al tuorlo d’uovo

Per migliorare la grana della pelle e tenere a bada le rughe, prepara un impacco con 1 tuorlo d’uovo, 1 cucchiaino di yogurt e 3-4 cucchiai di polvere di legno di sandalo. Applicare questa pasta sulla pelle e lasciare in posa per 15 minuti. Sciacquare con acqua tiepida.

Leave a Reply

Your email address will not be published.