5 vantaggi della posa delle gambe sulla parete

Mentre molti di noi possono inconsapevolmente mettere le gambe sul muro a volte, è una posa yoga che ha i massimi benefici per la salute! Il nome sanscrito per la posa in cui tieni le gambe in alto è noto come Padottanasana. Se sei in sovrappeso e vuoi perdere peso, o soffri di problemi legati alla tiroide, PCOD, PCOS, depressione e stress, questo asana è perfetto per te. Pandottana è una posa molto semplice che può essere eseguita da chiunque ma ha benefici per la salute molto potenti.

Per saperne di più sui fantastici benefici di questa posa, HealthShots ha parlato con il Gran Maestro Akshar, un maestro di yoga e guru spirituale.

Ecco 5 vantaggi della posa delle gambe sul muro:

1. Influisce sulla pressione sanguigna

Mentre svolgiamo la nostra vita quotidiana, la maggior parte di noi è molto impegnata in piedi. Quando siamo costantemente in movimento mentre camminiamo, non siamo consapevoli della pressione che si accumula nella parte inferiore del corpo. Se pratichiamo questa posa di tenere le gambe in alto con o senza un supporto a parete, puoi immediatamente sentirne i benefici. Per questo, puoi sdraiarti e avere le gambe sollevate a un angolo di 90 gradi. Ciò provoca un aumento della circolazione sanguigna e rimuove ogni stanchezza o affaticamento dalla parte inferiore del corpo e dai piedi.

Questo può avere un effetto rinfrescante istantaneo su di te e può essere fatto anche durante la giornata durante il tuo lavoro. Ogni volta che ti senti estremamente stanco, sdraiati semplicemente ed estendi entrambe le gambe verso l’alto con il supporto di un muro o senza e mantieni la posizione per 1 o 2 minuti e senti il ​​sollievo che ottieni dal fare questo asana.

2. Ti aiuta a perdere peso

Se sei in sovrappeso, potresti non essere in grado di eseguire alcun allenamento ad alta intensità o esercizi cardiovascolari. Per aiutare coloro che sono obesi e in sovrappeso a perdere peso, questa posa può essere estremamente efficace. Quando ti sdrai e appoggi le gambe al muro, stai essenzialmente invertendo il flusso sanguigno e c’è pressione sulla zona dello stomaco. Ciò influisce sulla circolazione sanguigna e anche sul metabolismo.

La posa delle gambe sul muro ti aiuterà a perdere peso in modo lento e costante. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

“Praticare Padottanasana migliorerà la circolazione sanguigna migliorando la salute dell’intestino e aumenterà anche il metabolismo aiutandoti a bruciare calorie più velocemente. Questo ha anche un’influenza sul tuo appetito poiché agisce per ridurre l’appetito e questo ti aiuterà a mantenere il peso lontano”, afferma il Gran Maestro Akshar.

3. Per alleviare lo stress e la depressione

Uno dei principali motivi di stress è l’incapacità di fermarsi e rimanere fermi. Per chi è stressato, Padottanasana può fungere da antistress immediato ed efficace. Quando ti sdrai sulla schiena e tieni le gambe sollevate, ha immediatamente un effetto molto calmante e rilassante sulla mente e sul corpo. Ti aiuta a fare una pausa e quindi a dare un po’ di riposo alla tua mente per rilassarsi.

idee di benessereLavora per una vita felice praticando la padottanasana ogni giorno! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

4. Padottanasana migliora la tua salute generale

Questa posa yoga viene eseguita anche per migliorare il tuo benessere generale. Nello yoga, ci sono molte pose per la parte superiore del corpo come Hastha Uthanasana, Samakonasana et cetera e Padottanasana è un’asana per la parte inferiore del corpo.

“Il momento ideale per praticare questa posa è la mattina presto e deve essere eseguito preferibilmente a stomaco vuoto. Puoi anche esercitarti la sera, ma assicurati che ci sia un intervallo di 2 ore tra il consumo di un pasto e l’esecuzione di questa posa. Pandottanasana non è raccomandato per i pazienti che hanno appena subito un intervento di ernia o interventi chirurgici relativi allo stomaco e alla parte inferiore del corpo. Si consiglia inoltre alle donne durante le mestruazioni di evitare completamente questa posa durante la durata del ciclo”, afferma il Gran Maestro Akshar.

5. Benefici per problemi legati alla tiroide

Il vantaggio di praticare Padottanasana è che può essere prezioso sia per l’iper che per l’ipotiroidismo. La pandottanasana è una posa che aiuta a migliorare la circolazione del sangue, che a sua volta regola la secrezione ormonale. Quando esegui questa posa, rafforza il collo e si concentra maggiormente sulla stimolazione della gola dove si trova la ghiandola tiroidea.

Leave a Reply

Your email address will not be published.