6 posizioni yoga per iniziare a fare yoga a casa

Ci sono molti vantaggi nel fare yoga a casa. Lo yoga è una soluzione olistica per il benessere che colpisce la mente, il corpo e l’anima. E c’è un vantaggio ancora maggiore nel condividere questa pratica con i membri della tua famiglia a casa. Tutto questo senza preoccuparsi delle pesanti tasse di lezione di yoga o persino di viaggiare avanti e indietro.

Per comprendere le basi dello yoga a casa e i suoi benefici, HealthShots ha parlato con il Gran Maestro Akshar, maestro di yoga, guru spirituale e coach dello stile di vita.
Akshar dice: “Per iniziare a fare yoga a casa, dobbiamo impararne alcuni fondamenti. I diversi aspetti di una pratica yogica includono asana, pranayama, meditazione, mudra e altro ancora. Le asana rafforzano e tonificano il tuo corpo rendendolo flessibile. Pranayama è un’istruzione per varie tecniche di respirazione che portano vitalità alla tua vita. Agisce anche come meccanismo di disintossicazione. Le tecniche di meditazione ti danno quel senso di pace per calmare la mente e tenere lontano lo stress.

Per chi non lo sapesse, ecco come iniziare a fare yoga a casa:

1. Surya Namaskar (Saluto al Sole)

* Surya Namaskar o il saluto al sole comprende un totale di 24 conteggi, eseguiti con 12 passaggi per lato.
* Ripetere i dodici passaggi prima a destra e poi a sinistra per completare un ciclo completo.
* Inizia con 4-5 cicli e aumenta gradualmente.

I vantaggi di Surya Namaskar sono stati approvati anche dalle celebrità. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

2. Sukhasana (posizione felice)

Formazione della postura

* Sedersi in posizione eretta con le gambe distese in Dandasana.
* Incrocia le gambe mettendole una sopra l’altra.
* Metti i palmi delle mani sulle ginocchia.
* Forma Siddha Mudra.
* Sedersi con la colonna vertebrale dritta

3. Naukasana (posizione della barca)

Formazione della postura

* Per fare Naukasana, siediti con le gambe divaricate davanti a te.
* Tieni la colonna vertebrale eretta e le mani appoggiate accanto ai fianchi, piega le ginocchia e inclinati leggermente all’indietro.
* Ora inspira e solleva le gambe alternativamente.
* Tieni i palmi delle mani sul pavimento accanto a te.
* Tieni le dita dei piedi all’altezza degli occhi e allunga la colonna vertebrale.
* Tieni l’asana per 5-10 secondi.

4. Marjariasana (posizione della mucca gatto)

Urdhva Mukhi Marjari Asana

* Appoggia le ginocchia sul tappetino, fissando i palmi delle mani sotto le spalle e le ginocchia sotto i fianchi.
* Inspira, curva la colonna vertebrale per guardare in alto

posizioni yoga per ritrovare flessibilitàsavasanaFare yoga a casa può aiutare con la perdita di peso, il recupero degli infortuni e diventare flessibili! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

I vantaggi della pratica dello yoga a casa

La cosa migliore dello yoga è che non richiede l’installazione di attrezzature costose. A differenza di una palestra in cui vengono utilizzate macchine diverse per diverse parti del corpo, lo yoga è una soluzione di benessere completa per tutte le tue esigenze mentali, fisiche, emotive e spirituali.

Lo yoga a casa può costruire una migliore connessione con la tua famiglia per benefici fisici e mentali come una maggiore flessibilità, forza, resistenza e una migliore immunità. Questi sono alcuni dei vantaggi di praticarlo nel tuo spazio. Inoltre, può essere fatto ovunque e in qualsiasi momento e puoi anche iniziare a coinvolgere la tua famiglia mentre fai yoga a casa.

Ma una parola di cautela è imparare le basi dello yoga da un esperto e farlo sotto supervisione. In questo modo, lo faresti bene ed eviterai anche eventuali lesioni o strappi muscolari.

Leave a Reply

Your email address will not be published.