7 alimenti per una migliore digestione e salute generale dell’intestino

Il cibo che mangi può migliorare o peggiorare la salute dell’intestino. Ecco perché stiamo suggerendo 7 alimenti per una migliore salute dell’intestino.

Nel mondo frenetico e frenetico di oggi, la maggior parte di noi finisce per mangiare cibi che non fanno bene al nostro intestino. Di conseguenza, lottiamo con mal di stomaco cronico, gonfiore, indigestione, stitichezza e il problema più comune che dobbiamo affrontare è il reflusso acido. Tutti questi problemi entrano nella tua vita solo a causa di piccoli errori nella tua dieta. Chissà qual è la soluzione? Bene, devi scambiare alcuni alimenti per una migliore salute dell’intestino.

HealthShots ha parlato con Deepti Khatuja, capo nutrizionista clinico, Fortis Memorial Research Institute, Gurugram, per condividere alcune alternative alimentari sane per tenere sotto controllo la salute dell’intestino.

“Dalla salute della pelle alle condizioni autoimmuni e persino alla nostra salute mentale, l’intestino è un attore chiave in una varietà di processi biologici che possono avere esiti diffusi sul nostro benessere generale. L’intestino è il principale magazzino di batteri benefici che possono supportare l’immunità e influenzare il nostro umore”, afferma Khatuja.

Un intestino sano significa un VOI sano! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

“Quindi, per mantenere la salute dell’intestino, la cosa più importante è mangiare probiotici e prebiotici. I probiotici sono batteri vivi che vengono introdotti nel corpo per le loro qualità benefiche. Insieme a ciò, alcuni scambi di cibo hanno anche mostrato un miglioramento della salute dell’intestino”, ha aggiunto.

Ecco alcune alternative alimentari sane per la salute dell’intestino:

1. Sostituisci il latte con il kefir

Il kefir può essere scambiato con il latte per le persone intolleranti al lattosio. I batteri nel kefir di latte possono pre-digerire il contenuto di lattosio, rendendolo molto più facile da digerire se sei intollerante al lattosio.

2. Sostituisci le bevande zuccherate con il kombucha

Questo è un ottimo scambio da una bevanda frizzante ad alto contenuto di zucchero. Kombucha è una bevanda prodotta dalla fermentazione del tè dolce con una coltura di lieviti e batteri. La piccola quantità di zucchero che viene aggiunta al kombucha per i processi di fermentazione viene scomposta, risultando in una bevanda a basso contenuto di zuccheri piena di microbi amichevoli e acidi organici.

3. Sostituire la cagliata o la maionese con lo yogurt vivo

Sebbene la cagliata stessa sia un probiotico, gli yogurt sono etichettati come colture vive e hanno una migliore quantità di questi batteri probiotici vivi, il che è molto utile per migliorare la concentrazione nell’intestino.

alimenti per una migliore salute dell'intestinoLo yogurt fa miracoli per scacciare i tuoi problemi intestinali. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

4. Sostituisci la carne rossa con frutta e verdura

Sono buoni sostituti per la carne rossa poiché alcuni frutti e verdure hanno prebiotici che non solo migliorano la salute dell’intestino, ma sono ricchi di fibre, vitamine e minerali che aumentano l’immunità e anche altri disturbi degenerativi.

5. Sostituisci i cereali zuccherati con l’avena

Sostituisci i tuoi cereali per la colazione ricoperti di zucchero con una colazione a base di cereali integrali come l’avena che viene fornita senza zuccheri aggiunti. Sono ricchi di antiossidanti e promuovono batteri sani nell’intestino. Inoltre, aiuta ad alleviare la stitichezza.

6. Sostituisci il pane bianco con il pane a lievitazione naturale

È un ottimo scambio per pane bianco o di frumento. È fatto con un lievito madre che è un impasto fermentato di farina e lievito naturale. È più digeribile del pane normale perché il processo di fermentazione scompone il glutine che causa gonfiore e altri problemi digestivi.

alimenti per una migliore salute dell'intestinoProva il delizioso e salutare pane al sorgo e goditi i benefici. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

7. Sostituisci le lenticchie non germogliate con quelle germogliate

Ottimo scambio per lenticchie non germogliate. Il processo di germinazione aumenta la biodisponibilità dei nutrienti rispetto alle lenticchie non germogliate.

Sebbene questi siano certamente buoni sostituti per un intestino sano, il consumo di cibi diversi nelle giuste quantità è la chiave per un intestino e un’alimentazione sani. Quindi si dovrebbero consumare i diversi ma sani gruppi di alimenti in varie forme secondo le loro esigenze individualizzate.

Leave a Reply

Your email address will not be published.