7 esercizi che ti caricheranno al mattino

Se sbadigliare non ti ha risparmiato in palestra, prova a fare questi esercizi per entrare in azione.

La palestra non ha posto per i dormiglioni, ma il nostro stile di vita è tale che siamo sempre privati ​​del sonno. Risultato: sbadigli e mancanza di concentrazione. Ma ciò significa anche che non otterrai il tipo di risultati che ti aspetti dalla tua routine di allenamento e finirai per essere demotivato. OH MIO DIO! Non ho pensato a questa catena di processi, vero? Bene, ecco perché siamo qui per scuoterti con una serie di esercizi che ti motiveranno a svegliarti dal tuo sonno.

Vieni, diamo un’occhiata.

7 esercizi che ti aiuteranno a ricaricarti in palestra

  1. Le scale: Non sottovalutare il potere di usare le scale. Sono un ottimo modo per iniziare la tua routine di allenamento. Correre su e giù per le scale è un ottimo esercizio composto che non solo agisce come cardio ma allena anche i muscoli. Inoltre, il tipo di sforzo di cui hai bisogno per farlo ti aiuterà a bruciare calorie. Suggerimento per professionisti: non rallentare.

    Un esperto di fitness indica i segni che indicano che devi andare piano nelle tue sessioni cardio. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

  2. Hop e squat: Mescolare due esercizi è uno dei modi migliori per svegliarsi. Fidati di noi, aiuta a costruire la tua concentrazione come nessun altro, il che è importante, soprattutto quando devi lavorare su qualcosa di importante. Se ti annoi con questo, puoi sicuramente provare a mescolare due esercizi a tua scelta.
  3. Jack da salto: In che modo i jumping jack possono fare il trucco? Bene, in primo luogo devi concentrarti su te stesso piuttosto che guardare qua e là. Se ti concentri su tre cose mentre fai i jump jack, non solo ti sveglierai, ma ti darà anche risultati migliori. Ecco queste tre cose: impegna il tuo core, mantieni i muscoli delle braccia tesi e, infine, tieni d’occhio il tuo respiro.
  4. Burpee: Abbiamo davvero bisogno di dire qualcosa sul baap di tutti gli esercizi cardio? Non la pensiamo così. Un solo consiglio: farne solo alcuni non farà la differenza. Esegui alcune serie con almeno 15-20 ripetizioni per vedere i risultati.
  5. Ginocchia alte: È il tuo respiro che fa la differenza. Mentre fai le ginocchia alte, la frequenza cardiaca accelera molto rapidamente e ti aiuta a uscire dal tuo stato di sonno.

    Ginocchia alteSe vuoi concentrarti sul core e sui glutei allo stesso tempo. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

  6. Sprint: Ricorda di non fare jogging ma sprint. La logica è la stessa: ti concentri meglio quando corri molto veloce, non c’è quasi tempo per deviare da quello che stai facendo e il tuo respiro farà il resto. Puoi fare uno sprint su circuito, ad esempio 1 minuto di sprint, 30 secondi di camminata e ripetere.
  7. Salto: Proprio come i jumping jacks, il funda è lo stesso. Ma qui c’è un’aggiunta, nota il tuo salto. Più in alto salti, migliori saranno i risultati che otterrai e più velocemente sarai testimone di un aumento di energia. Almeno 500 salti sono ciò di cui hai bisogno.

    donne che si esercitanoGli esercizi possono essere il tuo miglior risveglio. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Quindi, fai di uno di questi esercizi il tuo campanello d’allarme e raggiungi i tuoi obiettivi di perdita di peso senza problemi!

Leave a Reply

Your email address will not be published.