Affronta il rifiuto usando questo mantra magico di Luke Coutinho

Ti chiedi come affrontare il rifiuto? L’allenatore dello stile di vita Luke Coutino condivide un mantra che può aiutarti a vedere il lato più felice!

Quante volte siamo sconvolti da tutte le sfide della vita? Beh, quasi sempre. Che si tratti di piccoli blocchi stradali o di enormi ostacoli, l’impatto si fa quasi sempre sentire. Tutto si riduce a come vedi le situazioni della tua vita. E soprattutto come affronti il ​​rifiuto e lo sconforto.

L’allenatore olistico dello stile di vita Luke Coutinho, che ci ispira spesso con i suoi piccoli post sulle vittorie, ha condiviso qualcosa di significativo sui suoi social media. Ecco cosa si legge: “Il rifiuto è una forma di protezione”.

Il rifiuto può essere scoraggiante, lo sappiamo. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Più facile a dirsi che a farsi, lo sappiamo! Ma dice qualcosa che ha un senso assoluto: “Fidare che qualcosa o qualcuno non funziona nel modo in cui era stato pianificato per me, è perché c’è qualcosa o qualcuno molto più grande e migliore in serbo per me”.

Come puoi affrontare meglio il rifiuto?

È importante accettare il rifiuto come forma di protezione e guida. Questo ti offrirà l’opportunità di fluire con la vita e uscire da sentimenti difficili e negativi quando respinti. Fidati che c’è qualcosa o qualcuno che è meglio per te.

Ecco cosa dice Coutinho:

* Se vieni rifiutato a un appuntamento o innamorato, è perché c’è qualcun altro migliore per te;
* Se non ottieni quel lavoro, è perché c’è qualcosa di meglio per te;
* Fidati, non resistere;
* Pensa al tuo passato ora, dove hai sperimentato il rifiuto, e rifletti.

Dai un’occhiata al suo post qui!

C’è qualcos’altro che puoi fare per affrontare il rifiuto?

1. Riconosci il dolore

Mentre ognuno ha diversi meccanismi di coping per affrontare la situazione, non scappare dai tuoi sentimenti. Riconosci il fatto che stai soffrendo e addolora la perdita, invece di affogare i tuoi dolori nell’alcol o cercare di abbuffarti. Potresti provare qualsiasi cosa, dallo scrivere in un diario al piangere, o persino cercare una terapia, se ti aiuta a sentirti meglio.

Leggi anche: 3 consigli da ricordare quando hai a che fare con il rifiuto

2. Non incolpare te stesso

Il più delle volte, abbiamo la tendenza a incolpare noi stessi per tutto ciò che va storto nella nostra vita. Resisti all’impulso di incolpare te stesso, perché ci sono così tante ragioni che sono anche fuori dal nostro controllo! Quindi, accetta la situazione il più gentilmente possibile e non incolpare te stesso.

3. Cerca di essere resiliente

Può sembrare un compito difficile, ma cerca di costruire la tua resilienza, in modo da poter provare emozioni e poi riprenderti. Cerca di concentrarti sulle soluzioni e su ciò che hai imparato dalla tua esperienza. Ti aiuterà a crescere come individuo e ti aiuterà ad affrontare meglio le situazioni future.

Leave a Reply

Your email address will not be published.