Che cos’è la pesca al gatto e come può avere un impatto sulla salute mentale

Il mondo degli appuntamenti online offre molte meravigliose opportunità per incontrare persone compatibili. Ma ti rende anche vulnerabile alla pesca al gatto. Il termine si riferisce a individui che creano false identità elaborate e attirano vittime ignare in relazioni fraudolente online. E sì, essere pescati dal gatto può davvero ostacolare la propria salute emotiva.

È straziante e allarmante pensare che il ragazzo o la ragazza meravigliosa con cui stai parlando potrebbe non essere altro che un miraggio proiettato da qualcuno. Ecco cosa devi sapere su come evitarlo!

Non tutti i potenziali clienti su un’app di appuntamenti sono al sicuro! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Come evitare di essere vittima della pesca al gatto

1. Monitorare la plausibilità

Alcuni pescatori di gatti stanno usando la loro falsa identità online per fare qualcosa di simile a vivere la vita dei loro sogni. Di conseguenza, è bene cercare storie di vita ridicole che non sembrano realistiche. Dovresti accettare il fatto che non tutti quelli che incontri online sono quelli che affermano di essere. Stai parlando con una top model, un potente membro del governo o un individuo con un CV di 100 pagine di tragedie personali? In tal caso, considera fortemente la possibilità di essere ingannato.

2. Cerca atteggiamenti misteriosi

Fai molta attenzione se noti che qualcuno non è disposto a fornire più di alcune foto di se stesso o elude costantemente qualsiasi tentativo di incontrarsi di persona. Anche se non vieni preso in giro, qualcuno che cerca di evitare un incontro personale avrà quasi sicuramente qualcos’altro da nascondere (spesso un coniuge). Sii consapevole, scegli la tua salute mentale ed emotiva e stabilisci confini chiari.

3. Fai la tua ricerca

Ascolta il tuo intuito. Chiedi sempre il nome completo, fai una ricerca su Internet per vedere se la presunta identità di questa persona sembra legittima. Ad esempio, dovresti trovare un profilo dipartimentale di qualcuno che afferma di essere un professore universitario. Vale anche la pena sfogliare le immagini che vengono visualizzate quando inserisci il nome e la posizione della persona. Sebbene nulla sia infallibile, è particolarmente utile se il tuo contatto si connetterà felicemente con te utilizzando Instagram o un altro sito di social network dove puoi vederli interagire regolarmente con un gran numero di persone che sembrano verificare la loro storia. Tieni sotto controllo le credenziali di qualcuno.

4. Chiedi una prova

Data la crescente consapevolezza della pesca al gatto, dovresti essere in grado di chiedere alle persone sui siti di incontri online di dimostrare la loro identità senza ferire i loro sentimenti. Puoi spiegare che hai sentito storie bizzarre e sei molto cauto nell’incontrare persone senza prove oggettive di onestà. Ad esempio, potrebbe essere una buona idea chiedere alla persona di inviarti una foto di lei con in mano un pezzo di carta indicante il suo nome e la data corrente. Se non vuoi essere esplicito sulle tue esigenze di test, chiedi una sessione video con audio e video. Anche se questo può solo verificare il loro vero aspetto, aiuta a estirpare alcuni pesci gatto. Se non sono disposti a darti prove, riconsidera seriamente la tua associazione.

Leggi anche: App di appuntamenti come Tinder e Bumble possono darti ansia, dice lo studio

pesca al gattoChiedi una prova d’identità. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

5. Incontri virtuali

Le persone genuine sono disposte ad avere conversazioni senza secondi fini. Se vuoi assicurarti che la persona con cui stai parlando sia la persona con cui stai parlando, devi vederlo tramite più appuntamenti virtuali. Dopo aver parlato con qualcuno per un po’, la chat video è normale e prevista. Ancora una volta, se qualcuno ti impedisce attivamente di vederlo, non è quello che dice di essere. Gli appuntamenti virtuali sono diventati accettabili dalla pandemia globale, quindi sfrutta questa opportunità per conoscere meglio il tuo interesse romantico.

6. Andamento delle relazioni

Come in ogni relazione, ci dovrebbe essere una certa progressione. Ciò significa che dovresti parlare al telefono, vederti, fare progetti per appuntamenti nella vita reale. Non trovarti mai in situazioni in cui parli con qualcuno da anni e anni e non hai mai nemmeno visto la sua faccia. Dopo circa tre mesi (massimo) di parlare con qualcuno, non hai visto la sua faccia di persona o in una chat video, quindi lascia perdere. Qualcosa non va, qui!

7. Mantieni la distanza emotiva finché non ti incontri

I pescatori di gatti sono molto intelligenti, possono essere esperti di bombardamenti d’amore. Alcuni pescatori di gatti richiederanno immediatamente le tue informazioni personali. Evita di rivelare molte informazioni profondamente personali che un pesce gatto particolarmente pernicioso potrebbe usare contro di te o addirittura utilizzare per il furto di identità. Quando possibile, cerca di riservare il giudizio finché non conosci personalmente l’individuo e ne valuti meglio l’autenticità. Questa è dura ma importante, le tue emozioni sono sacre, assicurati di onorarle. Se una situazione sembra offensiva o minacciosa, non esitare a rivelarla a un confidente o a cercare un aiuto professionale.

Leggi anche: Stai attraversando un crepacuore virtuale? Questi 3 suggerimenti ti aiuteranno ad affrontare

distanza emotivaMantieni la distanza emotiva finché non sei sicuro. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Le insidie ​​della pesca al gatto

In conclusione, devi disimparare tutto ciò che pensi di sapere sul cyberdating e accettare il fatto che ci sono pescatori di gatti su Internet. È importante rimanere vigili e diffidenti per assicurarti di non essere preso di mira nel mondo degli appuntamenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published.