Come riparare i talloni screpolati?

I talloni screpolati non sono solo esteticamente poco attraenti, ma se non curati possono diventare doloranti e sanguinanti. Riparali subito con questo semplice trucco casalingo.

Non c’è dubbio che i nostri piedi siano la parte più ignorata del nostro corpo. Poverino! Né li idratiamo né andiamo regolarmente a fare quella pedicure. Inoltre, durante la stagione invernale, non prestiamo quasi alcuna attenzione alla temperatura dell’acqua. Risultato: talloni screpolati.

I talloni screpolati sono un segno che il tuo corpo è disidratato e che stanno perdendo la loro umidità. Il tuo caso può peggiorare se le crepe si inumidiscono e iniziano a sanguinare. E quello che ti diremo sicuramente ti sconvolgerà a morte!

Ecco perché hai i tacchi screpolati

  • Disidratazione
  • Clima freddo e secco
  • Fare lunghi bagni/docce con acqua calda
  • Non strofinare bene i piedi
  • Usando un sapone secco
  • Non idratare i piedi regolarmente
La bellezza e la cura della pelle non sono solo per il viso! Immagini per gentile concessione: Shutterstock

Inoltre, può essere un segno di diabete. È stato scoperto che nei diabetici, livelli di zucchero nel sangue incontrollati possono causare danni ai nervi dei piedi. Quindi, tacchi screpolati.
Le persone obese soffrono principalmente di talloni screpolati. Questo perché la pressione sui talloni è immensa. Inoltre, se la tua pelle è secca, è destinata a screpolarsi.

Prova questo rimedio fai-da-te per riparare i talloni screpolati

Avrai bisogno:

1 cucchiaio di polvere di scorza di limone e arancia
1 cucchiaio di olio di cocco
1 cucchiaio di succo di limone, arancia e lime dolce
1 cucchiaio di zucchero

Amalgamateli tutti in una ciotola. Ricorda che non devi sciogliere lo zucchero. Mantieni i granuli intatti, in modo da poter rimuovere la pelle morta.

Passaggi per usarlo:

Passaggio 1: in primo luogo, pulisci i piedi correttamente e asciugali con un asciugamano pulito.
Passaggio 2: applica questo scrub sui talloni screpolati e strofinalo delicatamente. Non essere troppo duro con la tua pelle.
Passaggio 3: mantieni lo scrub per 4-5 minuti. Ora usa una pietra pomice e strofina delicatamente.
Passaggio 4: ora risciacqua i piedi con acqua normale. Asciugali, applica una crema idratante molto leggera e indossa i calzini.

olio di coccoIl cocco può curare i talloni in pochissimo tempo. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Puoi provare questo rimedio casalingo due volte a settimana e entro un mese noterai che i talloni si riprenderanno.

Ricorda solo che se vedi qualsiasi tipo di sanguinamento o irritazione intorno ai talloni, smetti immediatamente di usarlo e risciacqua lo scrub.

Ecco come aiuta questo scrub riparatore del tallone

  1. Lo scrub con lo zucchero aiuta a rimuovere la pelle morta.
  2. Questo scrub è ricco di antiossidanti e vitamina C, il che significa che le cellule della tua pelle si ripareranno, e se c’è qualche tipo di macchia o scurimento, questo scrub può affrontare anche quello.
  3. L’olio di cocco manterrà i talloni idratati e curerà la secchezza. Inoltre, renderà i tuoi talloni morbidi ed elastici.
  4. Poiché tutte queste cose sono naturali, non ci sono quasi possibilità di effetti collaterali o di qualsiasi tipo di allergia. Quindi, tutto sommato, è un completo vantaggio per tutti. Signore, anche i vostri piedi meritano un po’ di cure, quindi non chiudete loro un occhio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.