Come trattare il mal di schiena con lo yoga?

Il mal di schiena è una delle cause di sofferenza più comuni al mondo e può colpire persone di tutte le età. I casi di mal di schiena, in particolare, hanno visto un forte aumento con lunghi orari di lavoro tra le persone con un lavoro d’ufficio. Si stima che il 30% della popolazione femminile adulta soffra di lombalgia, rispetto al 25% della popolazione adulta di sesso maschile adulto.

Il mal di schiena può essere suddiviso in 3 aree:

  1. Collo (cervicale)
  2. Mid-back (toracico)
  3. Regioni lombari (lombari)/coccidinia (coccige o sacrale).

Il dolore nella parte bassa della schiena provoca disagio durante la seduta, il sonno e le attività quotidiane. Una lombalgia prolungata può causare danni irreversibili ai muscoli e diventare permanenti se non trattata in tempo. Pertanto, ti offriamo 5 posizioni yoga che possono aiutare a curare il mal di schiena dalla radice!

Il Gran Maestro Akshar, un maestro di yoga, guru spirituale e coach dello stile di vita, ha parlato con Health Shots e ha elencato 5 posizioni yoga facili da fare che possono aiutare a eliminare la sofferenza del mal di schiena.

“Con l’aiuto di queste semplici asana yoga puoi proteggere la tua schiena. Queste seguenti pose possono essere praticate da professionisti di tutti i livelli. Si consiglia di consultare il proprio medico prima di tentare qualsiasi esercizio. In caso di dolore estremo, fermati e riposati o evita di provare questi asana”, dice Akshar.

Yoga come terapia

Attraverso lo yoga, puoi aumentare la forza e aggiungere flessibilità alla colonna vertebrale. Le asana yoga e le tecniche di meditazione possono aiutarti a rafforzare il tuo corpo e la tua mente per affrontare qualsiasi disagio e rendere il trattamento più efficace. Akshar suggerisce di impegnarsi in attività aerobiche regolari a basso impatto poiché è dimostrato che ciò aumenta la forza e la resistenza della schiena consentendo ai muscoli di lavorare meglio.

5 posizioni yoga per curare il mal di schiena:

1. Bhujangasana (posizione del cobra)

  1. Sdraiati a pancia in giù.
  2. Allarga i palmi delle mani sotto le spalle e i gomiti vicino ai lati del corpo.
  3. Inspira mentre sollevi lentamente il torace dal pavimento fino all’ombelico.
  4. Tieni il bacino sul pavimento.
  5. Allarga le scapole e coinvolgile sollevando il petto in avanti.
  6. Abbassa lentamente il busto.
La posa del cobra è facile ed efficace per trattare il mal di schiena! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

2. Marjariasana (posizione della mucca gatto)

Urdhva Mukhi Marjari Asana

  1. Appoggia le ginocchia sul tappetino, fissando i palmi delle mani sotto le spalle e le ginocchia sotto i fianchi
  2. Inspira, curva la colonna vertebrale per guardare in alto

Adho Mukhi Marjari Asana

  1. Espira, curva la colonna vertebrale formando un arrotondamento della schiena e lascia cadere il collo.
  2. Concentra lo sguardo verso il petto

Guarda anche: Posizioni yoga per curare il mal di schiena

3. Paschimottanasana (piegamento in avanti seduto)

  1. Inizia da Sukhasana.
  2. Raddrizza le gambe in avanti e fletti i piedi ruotando le dita dei piedi verso di te.
  3. Metti le mani vicino ai fianchi mentre attivi i muscoli della coscia.
  4. Raddrizza la schiena.
  5. Allungati lentamente in avanti, tieni gli alluci.
  6. Con un’espirazione profonda, attira la parte inferiore della pancia e posiziona la fronte sulle ginocchia.
  7. Trattieni per almeno 5 respiri.

4. Dhanurasana (posizione dell’arco)

  1. Inizia sdraiati a pancia in giù con le mani lungo il busto.
  2. Piega le gambe e porta indietro le mani per tenerti alle caviglie.
  3. Inspira e solleva la parte superiore del corpo e la parte inferiore del corpo dal pavimento.
  4. Ruota delicatamente il mento verso l’alto.
  5. Fallo molto lentamente
  6. Mentre espiri, rilascia la posa e rilassati tranquillamente per alcuni respiri.
  7. Ripeti la posa una o due volte ancora. Leggi anche: È un mito che il mal di schiena abbia bisogno di riposo prolungato e nessun esercizio, dice l’esperto
dhanurasanaLa posa dell’arco, nota anche come Dhanurasana, rafforza i muscoli della schiena. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

5. Tiryaka Bhujangasana (posizione del cobra contorto)

  1. Sdraiati a pancia in giù.
  2. Allarga i palmi delle mani sotto le spalle.
  3. Tenere i piedi divaricati a una distanza di circa 2 piedi.
  4. Dita dei piedi per terra.
  5. Inspira mentre sollevi la testa, girati per guardare oltre la spalla destra al tallone sinistro.
  6. Tieni l’asana per circa 10 secondi, girati in avanti ed espira mentre abbassi il busto.
  7. Ripeti dall’altro lato

Insieme alle asana yoga, puoi anche rimanere attivo camminando e nuotando. Queste particolari asana sono altamente raccomandate per alleviare il mal di schiena. Dovresti anche lavorare per rafforzare il tuo core attraverso Boat Pose, Plank, Side Plank Pose. Con un peso sano, puoi ulteriormente evitare di aggiungere tensione ai muscoli della schiena.

Leave a Reply

Your email address will not be published.