Ecco come usare il kiwi per schiarire la pelle

Il kiwi è ricco di proprietà sbiancanti per la pelle che illumineranno la tua carnagione e ti lasceranno un bagliore abbagliante!

Il kiwi è uno dei superfood che ha questo peculiare sapore dolce-sapore che è amato da tutti. In termini di qualità nutrizionali, il kiwi possiede un enzima proteolitico naturale chiamato actinidina che scompone le proteine ​​e aiuta la digestione. Pertanto, è noto che mangiarlo stimola il metabolismo. Inoltre, aiuta a cambiare la comunità microbica del colon umano e aiuta nella salute dell’intestino. Ma lo sapevi che il kiwi è anche un super ingrediente per la cura della pelle? Soprattutto, quando si tratta di illuminare e illuminare la pelle, questo frutto verde fantasia non ha concorrenti!

Per conoscere le qualità di cura della pelle del kiwi, abbiamo parlato con il dottor Sonali Chaudhary, dermatologo integratore e cosmetico, fondatore di Holistic Skin Care con sede a New Delhi Saket

Il dottor Chaudhary afferma: “Quando usiamo il kiwi sulla pelle, conferisce un bagliore istantaneo poiché contiene vitamina C eccezionalmente alta. Le forti proprietà antiossidanti della vitamina C aiutano a riparare la normale usura e il danno ossidativo della pelle. Quindi, aiuta a sbiadire le macchie scure, la pigmentazione e il tono della pelle irregolare. Oltre alla vitamina C, i kiwi sono ricchi di vitamina E, acido folico, potassio, fibre, zuccheri, enzimi e antiossidanti benefici per la pelle”.

Ecco come puoi usare il kiwi per illuminare e illuminare la pelle:

1. Esfoliare la pelle

Puoi usare le bucce di kiwi per esfoliare la pelle massaggiandola delicatamente su una pelle pulita. La buccia di kiwi ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Preverrà l’accumulo di pelle morta e aiuterà a schiarire.

Fai subito amicizia con il kiwi, se desideri un ingrediente illuminante per la pelle nella tua routine di cura della pelle. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

2. Rinfresca la tua pelle

Un altro modo suggerito dal dottor Chaudhary per sfruttare al meglio i kiwi è refrigerare il succo di kiwi in cubetti di ghiaccio. Puoi usare i cubetti per strofinare il viso prima di qualsiasi grande evento o subito dopo una lunga giornata di lavoro. La tua pelle si sentirà immediatamente energizzata. Gli antiossidanti in esso contenuti aiuteranno anche a lenire la pelle irritata.

3. Illuminante istantaneo della pelle

La polpa di kiwi ha il più alto contenuto di acido ascorbico e tocoferoli. Può essere utilizzata come maschera viso illuminante mescolando la polpa di kiwi con la terra di Fuller (se hai la pelle grassa) o l’olio di Argan (se hai la pelle secca). Applicare uno strato sottile di questa maschera e lasciare in posa per 10 minuti. Risciacquare con acqua fredda per ottenere un aspetto della pelle più giovane e luminoso.

4. Uniforma il tono della pelle

Può anche essere usato per sbiancare la pelle nelle zone scure del corpo. Per questo, è necessario prendere la polpa di kiwi, aggiungere una capsula di vitamina E e mescolarla bene fino a formare una consistenza cremosa. “Puoi usare questo mix sulle ginocchia e sui gomiti scuri per illuminare la pelle e uniformarla”, afferma il dottor Chaudhary.

salsa di kiwiI kiwi sono un concentrato di antiossidanti e fibre che fanno bene anche alla tua pelle. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

5. Sgonfia gli occhi

Prendi le fette di kiwi refrigerate, mettile sotto gli occhi per liberarti degli occhi stanchi e gonfi.

Insieme a questi trucchi fai-da-te per la cura della pelle al kiwi, aggiungi questo frutto come parte della tua dieta equilibrata per vedere il miglior beneficio. Se consumati come un normale frutto, i kiwi possono aiutarti a ottenere il bagliore dall’interno molto più velocemente.

Leave a Reply

Your email address will not be published.