Esiste o lo creiamo noi stessi?

Qual è la causa dello stress? Esiste o siamo noi a crearlo? Un esperto ti racconta tutto.

Stress: questa è una parola che è diventata parte integrante della nostra vita. C’è stress lavorativo o lotte nella nostra vita personale e, sebbene possiamo considerarlo “abbastanza normale”, può avere un impatto sulla tua salute fisica e mentale. Ma prima di capire se lo stress esiste naturalmente, lo creiamo o qual è realmente la causa dello stress, dobbiamo sapere cosa significa veramente.

Devisha Batra, psicologa senior di consulenza, IWill, dice a HealthShots: “Lo stress è semplicemente la risposta del corpo ai cambiamenti che creano richieste gravose. Le richieste possono provenire dal lavoro, dalle relazioni, dalle pressioni finanziarie o da qualsiasi altra situazione che pone una sfida reale o percepita al benessere di una persona. Tutti questi fattori possono causare stress. Non importa quanto piccoli o gravi siano i fattori di stress, ognuno risponde in modo diverso a situazioni opprimenti”.

Ti stai semplicemente stressando? Immagine per gentile concessione: Shutterstock

In che modo lo stress influisce sulla tua vita quotidiana?

Nella nostra vita quotidiana e nella routine, usiamo più volte la parola stress per descrivere i sentimenti spiacevoli che sorgono in situazioni di disagio. Ma qual è la causa dello stress?

“Tutti sperimentiamo stress: distress (stress che influisce negativamente) ed eustress (che ci dà energia e ci motiva). Quando gli esseri umani affrontano sfide, hanno in parte una risposta fisica. Il corpo attiva le risorse che ti aiutano ad affrontare la sfida o a raggiungere la modalità di sicurezza (combattimento o risposta al volo)”, spiega Batra.

Alcuni fattori di stress sono al di fuori del nostro controllo e si verificano inaspettatamente e le sensazioni di stress possono aumentare in tandem con fattori ambientali. Ad esempio, un incidente, la morte dei nostri cari, enormi perdite monetarie, separazione delle relazioni, ecc. sono alcune situazioni che arrivano inaspettatamente.

“Gli stressanti non sono sempre limitati alle situazioni in cui qualche situazione esterna crea un problema. Eventi interni come sentimenti e pensieri contribuiscono al nostro stress”, aggiunge Batra.

Leggi anche: Lo stress può rovinare pelle e capelli: ecco come fare

cause di stressLo stress può essere causato da motivi personali o professionali. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

C’è una causa di stress o lo creiamo anche noi?

“A volte, quando esploriamo le cause, giochiamo un ruolo nel contribuire al nostro stesso stress. Questi includono concentrarsi su cose che non sono sotto il nostro controllo e fare richieste irrealistiche a noi stessi, alle persone intorno a noi e alle situazioni.
Un altro motivo può essere la nostra reazione alle persone e ai loro comportamenti. I nostri pensieri giocano un ruolo nel modo in cui rispondiamo e reagiamo e in ciò a cui reagiamo e rispondiamo. Svolgono un ruolo nella nostra percezione e punto di vista. Il modo in cui pensiamo influenza il modo in cui ci sentiamo e ci comportiamo. Quindi, possiamo creare il nostro stress”, condivide Batra.

Leggi anche: 7 cose che faccio per ridurre i livelli di stress e migliorare il mio umore

A volte, le nostre supposizioni su cosa potrebbe accadere e cosa potrebbe non accadere in una situazione possono svolgere un ruolo nell’aumentare il nostro stress. Anche dare importanza a ciò che gli altri pensano di noi provoca stress. Altre pressioni auto-create includono assumere troppo, essere un perfezionista e essere irrealistico su ciò che puoi effettivamente ottenere. Queste sono alcune delle cause di come si può creare pressione su se stessi e diventare motivo di stress.

“Non è possibile cambiare la situazione che ci sta facendo sentire stressati. Ma possiamo imparare a gestirne e ridurne l’intensità concentrandoci e lavorando sui pensieri, dando la priorità a ciò che è importante e ciò che non lo è e gestendo il tempo per noi stessi”, conclude Batra.

Leave a Reply

Your email address will not be published.