Evita gli effetti collaterali del bhang

Anche se bere bhang è sempre associato a Holi, ecco alcuni motivi per evitare questi effetti collaterali del bhang.

Una miscela commestibile a base di boccioli, foglie e fiori della cannabis femminile, o pianta di marijuana, il bhang ha origine in India. Uno degli usi più comuni del bhang è preparare una bevanda nota come bhang thandai, che contiene anche latte, arachidi e una varietà di spezie.

Sebbene sia stato aggiunto a cibi e bevande per migliaia di anni, è più comunemente consumato durante i rituali e le feste, incluso il famoso festival primaverile di Holi. Bhang svolge anche un ruolo nella medicina ayurvedica ed è promosso come rimedio a vari disturbi, tra cui nausea, vomito e dolore fisico. Sebbene possa offrire alcuni vantaggi, ci sono anche effetti collaterali del bhang che devi conoscere.

Per saperne di più sugli effetti negativi del bere bhang su Holi, HealthShots ha parlato con il dottor Dibyendu Mukherjee, consulente, medicina interna, Fortis Hospital, Anandapur.

Ecco alcuni effetti collaterali del bhang di cui dovresti stare attento:

1. Occhi rossi

Dopo aver consumato un prodotto a base di cannabis, incluso il bhang, la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna di una persona aumentano. Ciò è fondamentalmente dovuto ai cannabinoidi della pianta che sono composti chimici. L’aumento della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca è come l’aumento causato dall’esercizio.
Dopo qualche tempo, quando la pressione sanguigna si abbassa e i vasi sanguigni e i capillari si dilatano (comprese le vene oculari). Questa dilatazione provoca un aumento del flusso sanguigno agli occhi, che fa sì che gli occhi della persona diventino rossi.

2. Tosse costante

Il consumo di bhang in eccesso colpisce i polmoni in modo simile al fumo di tabacco, causando sintomi come aumento della tosse, espettorato e iperinflazione. Può anche causare gravi malattie polmonari, soprattutto se consumato per un lungo periodo di tempo.

La tosse costante è uno dei tanti effetti collaterali del bhang. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

3. Secchezza della bocca

Bhang riduce la quantità di saliva prodotta in bocca a causa dei suoi effetti sul sistema nervoso. Questo effetto può provocare una condizione scomoda chiamata secchezza delle fauci o xerostomia con un uso frequente. Se consumato in grandi quantità, può anche causare alitosi e ulcere alla bocca.

4. Tachicardia e ipotensione

Il consumo di bhang da parte di persone con malattie cardiovascolari comporta rischi per la salute più elevati. Questo perché il bhang può aumentare il lavoro cardiaco, i livelli di catecolamine, la carbossiemoglobina e l’ipotensione posturale.

5. Irritabilità

I prelievi di Bhang non sono pericolosi per la vita e a volte possono rendere una persona irritabile. Questa condizione dura solo per poche ore e non dovrebbe essere motivo di preoccupazione. Alcune persone lo paragonano alla sensazione che provi quando provi a smettere di prendere la caffeina.

hack mestruali per sentirsi beneBere bhang può farti navigare attraverso le acque agitate dell’essere lunatico. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

6. Declino cognitivo (scarsa memoria e concentrazione)

Bhang a volte può causare difficoltà di apprendimento e memoria come velocità di elaborazione rallentata e difficoltà nella messa a fuoco. Questi sintomi possono spesso persistere per settimane. Altri effetti dannosi del consumo eccessivo di bhang includono insonnia, paranoia e ansia, perdita di controllo/comportamento impulsivo, mancanza di coordinazione psicomotoria e psicosi.

In conclusione, Holi è un festival di divertimento e allegria, e tutto ciò che aggiunge al suo sapore è il benvenuto. Tuttavia, se fai un po’ di cautela e ti trattieni, specialmente quando si tratta di consumo di bhang, è possibile evitare incidenti sfavorevoli che potrebbero influenzare questo divertente festival.

Leave a Reply

Your email address will not be published.