Garantire una corretta guarigione da Covid-19 con questi suggerimenti per la salute dei polmoni

La velocità della tua guarigione dal Covid-19 è nelle tue mani. Seguire semplici suggerimenti può fare la differenza per la salute dei tuoi polmoni.

Anche se i polmoni sono uno degli organi più vitali, la loro salute è stata ignorata per molto tempo. Tuttavia, l’impatto del Covid-19 e delle sue nuove varianti ha portato i riflettori sulla salute dei polmoni. Il virus attacca direttamente i polmoni e può causare danni a lungo termine anche dopo la guarigione da Covid-19.

L’impatto del coronavirus sui polmoni varia da persona a persona e alcuni sintomi possono anche variare da mancanza di respiro a costrizione polmonare. Più a lungo persistono i sintomi, più dannosi sono gli effetti sui polmoni.

Nuove varianti di Covid-19 stanno facendo il giro. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

In che modo il Covid-19 influisce sui polmoni?

Complicazioni come dispnea e polmonite sono alcuni dei sintomi che si osservano comunemente dopo il recupero da Covid-19. Poiché l’attenzione è rivolta ai polmoni, i pazienti con asma e BPCO devono dedicare particolare attenzione alla loro salute polmonare.

Alcuni pazienti soffrono anche di sepsi subito dopo la guarigione dal Covid-19. che non solo danneggia i polmoni ma infetta anche altri organi. Altri problemi polmonari comuni che i pazienti possono sperimentare dopo il recupero da Covid-19 includono la bronchite da Covid e la sindrome da distress respiratorio acuto. Tutto ciò può contribuire ad aumentare le possibilità di attacco polmonare o esacerbazioni polmonari che possono causare mancanza di respiro e tosse continua.

Come prendersi cura dei propri polmoni dopo la guarigione dal Covid-19

Sebbene sia molto comune sperimentare distress respiratorio o disagio dopo il recupero da Covid-19, è necessario concentrarsi sul ripristino della capacità polmonare seguendo buone pratiche di salute. Questo può anche aiutare a ridurre il rischio di un attacco polmonare. Alcune di queste pratiche includono:

1. Esercizio fisico regolare

Per aumentare gradualmente la capacità polmonare, si consiglia di impegnarsi quotidianamente in qualche forma di esercizio fisico e respiratorio. È molto importante concentrarsi sulla riabilitazione polmonare che può aiutare a ridurre la mancanza di respiro e gestire altre complicanze respiratorie. Gli allenamenti cardio sono utili anche per ripristinare la capacità dei polmoni dopo il recupero da Covid-19.

2. Dieta sana

È importante aggiungere alimenti ricchi di antiossidanti nella dieta quotidiana non solo per aumentare la capacità polmonare ma il sistema immunitario nel suo insieme. Uno deve includere frutta, verdura, noci, cereali, legumi ed evitare cibi zuccherati e trasformati. Allo stesso tempo, è anche importante aumentare la quantità di assunzione di acqua.

fumare dopo il covid-19Dì no al fumo. Immagine: Shutterstock

3. Evita di fumare

Dopo la guarigione dal Covid-19, è molto cruciale smettere o almeno ridurre il fumo per mantenere la capacità funzionale dei polmoni. Il fumo non solo indebolisce i polmoni, ma danneggia anche altri organi vitali del corpo.

4. Check-up di routine

Per evitare il rischio di attacchi polmonari, bisogna sempre prendere l’abitudine di sottoporsi a controlli di routine per rilevare la possibilità di eventuali danni o infezioni ai polmoni. Con un intervento tempestivo, è possibile mantenere sani i polmoni.

Sebbene le misure di cui sopra possano aiutare a mantenere sotto controllo la salute dei polmoni, è altrettanto importante, soprattutto per i pazienti che potrebbero essersi recentemente ripresi da Covid-19, monitorare regolarmente i propri polmoni. A seconda delle condizioni sottostanti del paziente, trattamenti medici o chirurgici potrebbero essere appropriati per ridurre il rischio.

Leave a Reply

Your email address will not be published.