Il trattamento domiciliare della malaria può interessare i reni

La malaria è una malattia febbrile pericolosa per la vita causata dal morso di un tipo di zanzara femmina. La malaria può presentarsi come una malattia semplice o complicata grave. Nella semplice malaria semplice, la persona colpita soffre di febbre con brividi o brividi. Se diagnosticata e trattata in tempo con farmaci antimalarici, la malattia si risolve. Ma il trattamento domiciliare della malaria dovrebbe essere fatto con cautela.

Tipi di malaria

La malaria semplice e senza complicazioni può essere causata da tutte le varietà di malaria. Le specie comuni di parassiti o tipi di malaria sono:

* Plasmodium Vivax

* Plasmodium falciparum

La varietà falciparum può causare gravi malattie malariche complicate. La persona colpita può soffrire di malaria cerebrale in cui il paziente può presentare febbre di alto grado, mal di testa, sonnolenza, convulsioni (attacchi) e può anche scivolare in coma. La malaria falciparum può anche causare una malattia generalizzata del corpo e causare disfunzioni multiorgano in cui il paziente potrebbe richiedere di essere in terapia intensiva e in ventilazione poiché la malaria può anche causare grave insufficienza polmonare, epatica e renale.

Effetti collaterali della malaria e come può influenzare i reni

Ci sono vari modi in cui la malaria può colpire i reni in modo acuto. Il danno renale acuto o l’insufficienza renale acuta possono verificarsi a causa di grave disidratazione dovuta a febbre, movimenti sciolti o vomito. Nella malaria complicata grave, il danno renale può verificarsi a causa dei parassiti della malaria che attaccano i filtri nei reni.
Nei casi in cui la malaria ha causato insufficienza multiorgano, i reni possono essere colpiti a causa della bassa pressione sanguigna e delle tossine nel corpo. Il paziente a volte può richiedere temporaneamente la dialisi se il paziente ha subito una grave lesione renale.

Leggi anche: 7 trucchi per mantenere sani i reni

La malaria può lasciare effetti collaterali sui reni se non viene trattata adeguatamente. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Il modo migliore per prevenire il danno renale è diagnosticare e curare la malaria precocemente. Trattamenti domiciliari come antidolorifici per febbre e dolori muscolari possono causare lesioni dirette ai reni. Un’idratazione inadeguata può anche predisporre i reni a chiudersi in un contesto di malaria. A volte la febbre può iniziare come una lieve febbre e se il paziente non si sottopone agli esami e non inizia il trattamento in tempo, la malaria può iniziare a danneggiare tutti gli organi e quando viene fatta la diagnosi, i reni sono danneggiati.

Se si provano terapie alternative diverse dagli antimalarici per il trattamento domiciliare, aumenta il rischio di danni da terapia alternativa oltre al peggioramento della malaria che può causare gravi danni renali.

Suggerimenti per mantenere i tuoi reni al sicuro se hai la malaria

1. Non assumere farmaci che non siano stati prescritti da un medico che ti ha visto in dettaglio prima di prescrivere i farmaci

2. In caso di febbre, idratati bene e fai il test per la causa della febbre poiché il trattamento della causa può salvarti dalle complicazioni

3. Se è stata diagnosticata la malaria, iniziare il trattamento immediatamente sotto la guida del medico

Leggi anche: Dengue o malaria combattuti? Segui questi 5 consigli dietetici per una pronta guarigione

effetti collaterali della malariaSe hai la malaria, segui le istruzioni del tuo medico fino alla T. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

4. A volte, il medico può suggerire il ricovero in ospedale se i sintomi sono indicativi di una malaria grave o complicata che può richiedere farmaci per via endovenosa, liquidi e cure di supporto in ospedale e impedire che diventi pericolosa per la vita. Non ritardare, iniziare il trattamento richiesto in tempo.

5. Evitare terapie alternative e forti antidolorifici in caso di febbre o una situazione di malaria consolidata in quanto possono danneggiare rapidamente i reni.

Leave a Reply

Your email address will not be published.