Perché hai sonno in estate? Ecco la risposta

A volte, ci chiediamo perché ci sentiamo così assonnati in estate. La fatica è una cosa reale nel caldo, che ci sottrae energia e ha un impatto sul nostro corpo e sulla nostra produttività. Se anche tu al giorno d’oggi ti sei sentito addormentato, non sei solo.

Per conoscere le cause alla base e come sbarazzarsi della sonnolenza estiva, HealthShots ha parlato con il dottor Pavan Pai, consulente di neurologia e neurointerventi presso gli ospedali Wockhardt, Mira Road, Mumbai.

Il caldo estivo può farti sentire stanco. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Perché abbiamo sonno in estate?

Il dottor Pai afferma: “Durante le giornate di sole, l’insorgenza della melatonina è influenzata dal fatto che il giorno è più lungo. Le giornate sono più lunghe e anche la durata della luce solare è molto più lunga. Si finirà per dormire di più durante l’estate”.

Inoltre, quando sei fuori al sole, il tuo corpo lavora duramente per mantenere il corpo fresco, mantenendo la temperatura interna. Questo duro lavoro può anche farti sentire pigro e assonnato.

Segui questi 8 consigli per evitare di avere sonno in estate

1. Segui una corretta routine del sonno

Se hai problemi di sonno, devi andare a letto presto la sera ok sul tuo comodo materasso e alzarti alla stessa ora tutti i giorni, anche nei fine settimana. In questo modo puoi evitare di avere sonno il giorno successivo.

2. Mantieniti idratato

L’esperienza della stanchezza è un segno comune di disidratazione nella stagione estiva. E sentirsi stanco e senza energia può farti sentire assonnato. Quindi, non è il caldo, ma la disidratazione che ti fa sentire assonnato. Per evitare di disidratarti, bevi abbastanza acqua e sentiti pieno di energia per tutto il giorno.

assonnato d'estateRimani idratato per rimanere in forma. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

3. Evita i pasti pesanti

Adoriamo andare a letto dopo un pasto pesante, vero? Be’, un po’ di sonnolenza è normale. Tuttavia, se ti senti molto assonnato, i pasti abbondanti e pesanti ne sono responsabili. Ti fa addormentare durante il giorno perché il tuo cibo può essere ricco di proteine ​​e carboidrati. Quindi, non mangiare troppo e consumare pasti più leggeri.

4. Bevande rinfrescanti

Evita bevande e alcol contenenti caffeina. E per mantenerti pieno di energia e rinfrescarti, insieme all’acqua potabile, bevi bevande rinfrescanti come latticello e limonata. Combatteranno letargia e stanchezza. Mirato a optare per meno zucchero e più elettroliti.

Leggi anche: 7 esercizi che ti aiuteranno a liberarti dal sonno mattutino

5. Allenati ogni giorno

Se non ti alleni regolarmente, stai sbagliando tutto. Il tuo desiderio di mantenerti in forma può essere raggiunto attraverso l’esercizio. Con l’esercizio, sarai in grado di diventare attivo ed energico ed evitare la sonnolenza o la stanchezza diurna. La mattina presto è il momento migliore per fare esercizio per mantenersi freschi durante la giornata. Puoi andare a correre/camminare quando non fa ancora così caldo.

assonnato d'estateDormi, mangia ed esercitati bene! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

6. Controlla la pressione sanguigna

La bassa pressione sanguigna a volte può farti sentire assonnato. Quando fa caldo, il calo della pressione sanguigna porta a stanchezza e affaticamento, che possono costringere il tuo corpo a lottare per rimanere sveglio.

7. Attenersi a una dieta ben bilanciata

Optare per frutta e verdura di stagione. Limita l’assunzione di alcol per mantenere il sistema digestivo felice e non ti sentirai pigro o letargico. Evita di mangiare cibi spazzatura, trasformati, grassi e in scatola.

Leggi anche: Ti senti più stanco e assonnato durante “quel periodo del mese”? I tuoi ormoni potrebbero impazzire

8. Limitare l’esposizione al sole

È molto difficile rimanere svegli quando il sole è alto, perché il caldo può prosciugare le nostre batterie. L’esposizione alla luce solare può provocare disidratazione che aumenta la letargia e la stanchezza, lasciandoti assonnato. Quindi limita la tua esposizione al sole.

assonnato d'estateNon rimanere al sole estivo per un periodo di tempo più lungo. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Segui questi suggerimenti per l’igiene del sonno in mente:

* Evita di bere bevande contenenti caffeina dopo le 18:00.
* Fai un allenamento leggero come camminare poco prima di cena.
* Vai a dormire un paio d’ore dopo cena per evitare il reflusso gastrico.
* Evita attività come leggere, guardare la TV o il cellulare dopo essere andato a letto per dormire.
* Evitare lo stress.
* Pratica esercizi di rilassamento come yoga, esercizi di respirazione, rilassamento muscolare progressivo e altre tecniche di rilassamento se fai fatica ad addormentarti a causa della stanchezza.

Leave a Reply

Your email address will not be published.