Perché succede e come trattarli

La pigmentazione della pelle è una condizione piuttosto comune, quindi è importante capire i tipi, in modo da poter ottenere il giusto tipo di trattamento.

La pigmentazione della pelle del viso è un problema molto comune che gli indiani devono affrontare e, che ci crediate o no, può causare un notevole impatto psicologico. Ma devi conoscere i tipi di pigmentazione e come risolverli.

Cause della pigmentazione della pelle

Alcune delle cause più comuni di pigmentazione sul viso sono condizioni come melasma, lentiggini, lentiggini, melanosi di Riehl, dermatosi di Ashy e molti altri. Questi possono causare lo scolorimento da marrone chiaro a marrone scuro e persino grigio o bluastro.

Tieni sotto controllo eventuali sviluppi irregolari sulla tua pelle!
Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Il suo trattamento richiede esperienza clinica e in alcuni casi anche biopsia cutanea per diagnosticare accuratamente la condizione clinica che causa la pigmentazione.

Un’altra causa comune di macchie pigmentate sul viso in India sono le lentiggini. Questi sono visti come piccole macchie marroni chiare sulle aree esposte al sole. L’esposizione al sole e la genetica sono le due cause principali.

Le lentigene sono anche piccole macchie marroni che compaiono nelle aree esposte al sole ma di solito sono di colore più scuro.

L’acanthosis nigricans è anche una causa estremamente comune di pigmentazione sul viso e sul collo. È caratterizzato da una pelle scura, vellutata e ispessita sul viso e sulle pieghe del corpo. Di solito è un sintomo di obesità, diabete, carenza nutrizionale e in alcuni casi anche di tumori.

Diversi tipi di pigmentazione

Il melasma, la causa più comune di pigmentazione in India, è stato classificato come epidermico, dermico e dermo-epidermico, a seconda della profondità della pigmentazione. Nel tipo epidermico il pigmento è marrone mentre nel tipo dermico il pigmento è grigio-marrone.

Leggi anche: Dì addio all’iperpigmentazione con questi 5 oli essenziali

tipi di pigmentazione della pelleConoscere i tipi di pigmentazione. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Dopo aver identificato il tipo di pigmento, viene formulato il piano di trattamento. I raggi UV, i cambiamenti ormonali, i disturbi della tiroide, i contraccettivi orali, la storia genetica, la gravidanza e i farmaci orali come la fenitoina, la griseofulvina, i FANS sono alcune delle cause più comuni di melasma.

La diagnosi di macchie pigmentate sul viso è difficile, poiché la maggior parte di queste condizioni ha caratteristiche cliniche sovrapposte.

Come trattare la pigmentazione della pelle?

La parte più importante nel trattamento di queste entità cliniche è la rimozione dei fattori provocatori, la rigorosa fotoprotezione e la riduzione del pigmento.

Fotoprotezione sotto forma di crema solare, sia topica che orale; indossare cappelli o usare un ombrello all’aperto e indossare occhiali da sole è di fondamentale importanza.

Modifiche allo stile di vita come evitare le attività all’aperto tra le 11:00 e le 16:00 possono essere utili.

Dopo una corretta diagnosi, possono essere avviati agenti schiarenti topici della pelle.

Alcuni degli agenti schiarenti per la pelle sono acido azelaico, idrochinone, acido glicolico, acido lattico, acido mandelico, alfa arbutina, estratto di liquirizia e acido cogico. Devono essere usati insieme ai filtri solari. Se si verificano arrossamenti e irritazioni, si rivolga al medico.

Leave a Reply

Your email address will not be published.