Quali sono le ragioni della distrazione?

La distrazione non è superficiale. Ha un significato più profondo, motivo per cui sarà migliore per il tuo benessere mentale, se lo affronti prima.

Perdi sempre la catena del pensiero? I tuoi colleghi e compagni ti trovano sempre a sognare ad occhi aperti? Se sì, mia cara signora, devi esaminare seriamente la questione, perché questo potrebbe non costarti la tua produttività ma anche il tuo benessere mentale. Questo perché rimanere sempre distratti non è normale.

La distrazione può essere causata da molte ragioni: se non hai mangiato correttamente, se qualcosa si sta intrecciando nella tua testa, se sei emotivamente ferito, ecc. e in una certa misura, è anche normale. Ma se è diventato un affare ricorrente nella tua vita, devi tenerlo sotto controllo.

Secondo il dottor Rahul Khemani, un noto psichiatra, uno dei motivi della distrazione è la noia. “La noia è un’esperienza universale; tutti noi l’abbiamo sentito prima o poi. Non c’è mai un solo giorno in cui noi o qualcun altro non abbiamo detto “Sono annoiato”, ha detto a HealthShots.

SMETTI di pensare troppo! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Aggiunge: “Ma la noia è in realtà in un significato più profondo una miriade di sentimenti ed emozioni complesse, è molto più che non avere niente da fare o pigrizia ed è la causa più comune per distrarsi”.

Ecco alcuni importanti motivi di distrazione che potresti ignorare

1. Se hai a che fare con problemi di salute mentale come ansia, depressione, dislessia, disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD), ecc., sembra che la distrazione ne diventi un sottoprodotto.
2. Quando stai procrastinando emotivamente troppo, di solito ti senti distratto. Fondamentalmente, quando sei emotivamente prosciugato, continui ad accumulare roba e la lasci all’ultimo minuto. Ciò accade perché procrastinare ti fa sentire stanco e non ti consente di concentrarti correttamente su nulla.
3. Quando non ci sentiamo adeguatamente sfidati o quando le attività che svolgiamo sono diventate troppo monotone, si forma un ciclo ripetitivo di comportamenti.
4. Quando siamo bloccati in un ciclo continuo e infinito di scadenze senza una vera interruzione, ciò porta a fastidio e frustrazione.
5. Quando non siamo in grado di concentrarci a causa della ridotta capacità di attenzione in condizioni come il disturbo da deficit di attenzione, noto anche come ADD.
6. Quando non abbiamo abbastanza motivazione o il compito non è abbastanza gratificante.
7. Un altro grande motivo alla base della distrazione è il multitasking. Se stai facendo troppe cose in una volta, ci sono alte probabilità che non sarai in grado di concentrarti su una cosa, specialmente mentalmente. Ti senti sempre sopraffatto e incapace di esibirti al massimo delle tue capacità.

distrazioneRiprendi il controllo del tuo benessere mentale con l’ADHD. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Alcuni trucchi veloci per affrontarlo

1. Routine di auto-cura: trova il tempo per prenderti cura della tua salute fisica e mentale, come fare esercizio quotidiano, mangiare in tempo e dormire adeguatamente.
2. Cambia la tua routine: rompi il ciclo della noia e trova modi creativi per svolgere le tue attività quotidiane
3. Consulta un professionista della salute mentale per affrontare qualsiasi problema relativo alla tua salute emotiva. La terapia per la mente è come una spa per il corpo e la meditazione per la mente.

Il punto che devi notare qui ragazze è che devi essere doppiamente sicuro quando si tratta del tuo benessere mentale. Non puoi permetterti di lasciar andare un solo segno, anche se è innocuo come una distrazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.