Questi benefici dei semi di lino ti faranno venire voglia di aggiungerli alla tua dieta

Questi benefici dei semi di lino ti faranno venire voglia di aggiungerli subito alla tua dieta! Continua a leggere per scoprire come consumarli!

I semi di lino, noti anche come lino comune o semi di lino, sono piccoli semi oleosi originari del Medio Oriente migliaia di anni fa. Ultimamente, hanno guadagnato popolarità come superfood, e giustamente perché questi semi hanno un alto contenuto di grassi omega-3 salutari per il cuore, fibre e altri composti vegetali unici. Vieni, scopriamo i benefici dei semi di lino.

Ecco alcuni dei benefici dei semi di lino:

1. Migliora la salute del cuore:

I semi di lino sono ricchi di acido grasso omega-3 ALA. Gli acidi grassi ALA a base vegetale sono stati correlati al miglioramento della salute del cuore e alla riduzione del rischio di ictus.

2. Ha proprietà antiossidanti

I semi di lino contengono lignani, una specie di vitamina con spiccate caratteristiche antiossidanti ed estrogeniche.

3. Ad alto contenuto di fibre

I semi di lino contengono il 29% di carboidrati, il 95% dei quali sono fibre. Un cucchiaio di semi di lino interi ha un’abbondante fibra e, poiché i semi di lino contengono così tante fibre, includerli nella dieta incoraggia i movimenti intestinali regolari e può migliorare la salute dell’apparato digerente.

4. Proteine ​​vegetali

I semi di lino sono una forte fonte di proteine ​​vegetali e possono essere usati come fonte proteica alternativa per vegetariani e vegani.

5. Riduce l’appetito

I semi di lino ti mantengono sazio più a lungo e possono aiutarti a perdere peso sopprimendo l’appetito.

I semi di lino sono flessibili e possono essere semplicemente aggiunti alla tua dieta quotidiana.

Leggi anche: Questo frullato post-allenamento è il segreto dietro il corpo luminoso e invidioso di Rakul Preet!

I semi di lino possono essere inclusi in diversi modi nella tua dieta. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Ecco come aggiungere i benefici dei semi di lino alla tua dieta:

1. Combinandoli con acqua e consumandola come parte della normale assunzione di liquidi

2. Aggiunta di semi di lino tritati ai cereali mattutini caldi o freddi

3. Mettili nel tuo yogurt preferito

4. Incorporarli nei frullati per addensare la consistenza

5. Usandoli come sostituto delle uova in acqua

Leave a Reply

Your email address will not be published.