Questi semplici esercizi per i pazienti con reni li manterranno in salute migliore

In occasione della Giornata mondiale del rene, scopri l’importanza degli esercizi per i malati di rene per migliorare la loro qualità di vita.

La pandemia di Covid-19 ha bloccato l’intero globo. Sebbene il blocco e il distanziamento sociale fossero l’unica strategia per arginare il problema, hanno ostacolato la vita in rapido movimento di molte persone. Le routine di fitness sono state influenzate, portando a vari problemi psicologici e gravi problemi di fitness e salute. Mentre i fanatici del fitness e le persone che si esercitano regolarmente hanno assistito all’impatto, le persone che si occupano di cura dei reni e dialisi hanno subito una grave battuta d’arresto. È importante che tu conosca l’importanza degli esercizi per i pazienti con reni.

Attualmente, circa 700 milioni di persone nel mondo sono affette da malattie renali croniche. Si stima che più di 75 lakh pazienti vivano con malattia renale cronica (CKD) in India. In media, circa 200.000 nuovi pazienti sviluppano ogni anno insufficienza renale allo stadio terminale nel paese. Ora questo è un numero grande e immagina solo che se questi individui non mantengono uno stile di vita in forma, presto saranno a rischio di depressione, ipertensione, funzione immunitaria indebolita, malattie cardiache e gonfiore ai piedi e alle gambe.

La salute dei tuoi reni può influire sulla tua salute mentale. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Tenendo presente questo, in occasione della Giornata Mondiale del Rene dove il tema ruota attorno alla sensibilizzazione dei pazienti con rene, Apeksha Ekbote, capo dietista della rete di dialisi NephroPlus, ha sottolineato alcuni esercizi di base e semplici per i pazienti renali per mantenersi in forma e mantenere un corpo sano.

“In qualità di dietista specializzato per la cura e la gestione dei reni in tutto il paese, suggerisco che le attività fisiche dovrebbero essere integrate nell’assistenza clinica dei pazienti con malattie renali. È imperativo parlare con il tuo nefrologo di quali esercizi puoi fare in sicurezza e anche della durata dell’attività. Inizia lentamente e poi aumenta gradualmente la durata e l’intensità. Per favore, non esagerare. Fermati immediatamente se senti segni di disagio, stanchezza eccessiva, ansimante, affanno, ecc. “, afferma Ekbote.

Molti pazienti in dialisi pensano di non poter fare alcun esercizio di base perché le loro condizioni non sono “normali”. Tuttavia, non è vero, e anche un po’ di esercizio fisico regolare per un breve periodo come 15-20 minuti può aiutarli a sentirsi meglio. Un recente studio della National Yang-Ming University di Taiwan suggerisce che la quantità ottimale di attività fisica nei pazienti con malattie renali può migliorare la salute.

Esercizi per pazienti renali

1. Camminare:

È una forma di esercizio molto sicura e adatta a quasi tutti. Può essere fatto ovunque e in qualsiasi momento. Per le persone che non si esercitano affatto, inizia con una passeggiata breve, facile, di cinque minuti – molto lenta, molto calma, continua per una settimana se non ci sono effetti collaterali. Quindi aumentalo a 10 minuti. Osserva il corpo e cerca eventuali segni di stress o disagio. Se tutto va bene, aumenta lentamente la durata della passeggiata.

2. Esercizi di yoga e flessibilità:

Le asana aiutano il corpo a flettersi e gli esercizi di respirazione possono essere eseguiti tutti i giorni. La meditazione e lo yoga aiutano a mantenere la mente libera da stress e tensioni. Sit-up, squat, sollevamenti del polpaccio, dip, pull-up, ecc. possono essere facilmente eseguiti da soggetti in dialisi.

Leggi anche: Andare in palestra a pieno regime dopo il blocco può danneggiare i reni. Ecco perché

yoga per i malati di reneLo yoga può mantenerti più calmo e in forma. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

3. Danza stile libero:

Suona e ascolta la musica preferita o guarda online alcuni passi di danza leggera.

4. Nuoto:

È un’ottima forma di esercizio per tutti. Poiché la pressione sulle articolazioni è bassa nell’acqua, questo è un ottimo modo per esercitare il corpo senza esporre le articolazioni a uno stress aggiuntivo che è possibile durante la deambulazione.

Una dieta sana ed equilibrata con esercizio non solo terrà sotto controllo il peso, ma riequilibrerà anche tutti i parametri del sangue aumentando così la longevità e facendoti sentire in salute.

Leave a Reply

Your email address will not be published.