Scopri tutto sui comuni problemi della pelle estiva e sulle loro soluzioni

L’estate indiana può essere piuttosto dura. L’aumento della temperatura ti spinge a sederti nel comfort della tua casa, perdendo la sudorazione eccessiva e la pelle grassa. Ma ahimè! Siamo tutti consapevoli che il caldo torrido dell’estate e i relativi problemi e infezioni della pelle sono inevitabili. Come dice il proverbio, ‘cucire in tempo ne salva nove’; è meglio iniziare a prepararci e conoscere alcuni comuni problemi della pelle estiva e le loro soluzioni pratiche e la prevenzione.

Problemi comuni della pelle estiva

Il clima caldo e umido non ha un buon rapporto con una pelle sana e luminosa, invece invita a molti problemi cutanei durante l’estate. Ecco alcuni problemi comuni insieme alle relative soluzioni.

Dovresti affrontare l’acne con pazienza. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

1. Sblocchi dell’acne

Il sudore sulla pelle si fonde con i batteri, l’olio e ostruisce i pori, provocando eruzioni cutanee: chi ha la pelle grassa e incline all’acne sperimenta molti più voli durante i caldi e umidi mesi estivi.

Soluzione: Tampona sempre il sudore dalla pelle con un asciugamano pulito o un panno pulito. L’uso di un detergente con acido salicilico e prodotti per la cura della pelle e il trucco non comedogenici contrasterà la produzione eccessiva di olio, aiutando così a eliminare l’acne.

2. Pelle secca e irritata

Nonostante l’ambiente sia caldo e umido, la pelle può comunque seccarsi e irritarsi. La pelle secca è uno dei problemi più tipici della pelle estiva. La sua fonte principale è l’eccessiva esposizione della pelle al sole, all’acqua della piscina e all’aria condizionata per lunghi periodi.

Soluzione: Utilizzare un detergente delicato per lavare la pelle, applicare una crema idratante senza profumo dopo ogni doccia e bagno e una crema solare prima di uscire all’aperto, in particolare che offre protezione ad ampio spettro, SPF 30+ e resistenza all’acqua, può rivelarsi utile per trattare e prevenire la secchezza .

pelle secca in estateSì, la tua pelle può sentirsi secca anche in estate! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

3. Follicolite

L’apertura sulla pelle da cui cresce un capello è nota come follicolo. Ogni volta che viene contaminato a causa di batteri o sporco, favorisci la follicolite. Sembra un brufolo sullo strato esterno della pelle, ma delicato al tatto e pruriginoso. È un tipico problema della pelle estiva che può essere facilmente trattato. Si consiglia di indossare abiti leggeri e ampi quando fa caldo e umido.

Soluzione: Stai lontano da vasche idromassaggio e piscine che non hanno livelli di acido e cloro controllati. Molte persone sviluppano follicolite da vasca idromassaggio durante l’estate.

4. Allergia al sole

Stare sotto il sole può sviluppare orticaria o persino eruzioni cutanee pruriginose. Queste eruzioni cutanee sono innescate dall’assunzione di alcuni farmaci come la doxiciclina e il ketoprofene. In caso di allergia al sole compaiono protuberanze rosse e molto pruriginose su alcuni (o su tutta) la pelle nuda.

Soluzione: Proteggere la pelle dal sole è l’unico modo per andare avanti. Puoi cercare l’ombra, indossare indumenti protettivi dal sole e applicare una buona crema solare protettiva.

cura della pelle estivaRimani protetto dal sole. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Leggi anche: La tua guida in 5 passaggi per trovare la crema solare perfetta per te

5. Eruzione cutanea da calore

Le ghiandole sudoripare ostruite della pelle provocano eruzioni cutanee. Poiché il sudore non riesce a uscire a causa del blocco, si accumula sotto la pelle, causando eruzioni cutanee e minuscole protuberanze pruriginose. Quando le macchie scoppiano e rilasciano sudore, molte persone avvertono una sensazione pungente sulla pelle.

Soluzione: I dermatologi spesso suggeriscono di indossare abiti di cotone leggeri e larghi, asciugare il sudore dalla pelle e fare il bagno dopo l’allenamento o aver sudato eccessivamente.

Leave a Reply

Your email address will not be published.