Stai lontano da questi ingredienti

La cura della pelle durante la gravidanza è importante. Un esperto delinea gli ingredienti da evitare prima di pianificare una gravidanza o anche durante di essa.

Il mondo della cura della pelle si è evoluto negli anni e ci sono tanti prodotti con cui possiamo sperimentare! Anche se questa è un’ottima notizia, è anche importante capire che alcuni ingredienti potrebbero non funzionare bene quando aspetti un bambino. Sì, è essenziale prestare maggiore attenzione alla cura della pelle durante la gravidanza.

Nel suo recente post su Instagram, la famosa dermatologa Dr Jaishree Sharad ha rivelato gli ingredienti più comuni che dovrebbero essere sospesi un mese prima di pianificare la gravidanza.

Dai alla tua cura della pelle una cura speciale durante la gravidanza, ma con cautela. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Dovresti evitare questi ingredienti per la cura della pelle durante la gravidanza:

1. Retinoidi:

Devono essere evitati sia i retinoidi topici (creme, sieri), sia quelli orali (isotretinoina). Possono rappresentare un rischio per il feto e devono essere completamente evitati a tutti i costi. Sì, i retinoidi possono causare difetti alla nascita nei bambini, quindi fai molta attenzione.

2. Idrochinone:

Questo è un ingrediente che si trova nelle creme schiarenti per la pelle. Sebbene non ci siano studi sufficienti per dimostrarne il rischio, è comunque meglio evitarlo a tutti i costi. Può comportare un aumento del rischio di malformazioni o altri problemi simili, come conseguenza della sua esposizione.

3. Arbutina:

L’alfa arbutina è anche un ingrediente che si trova negli agenti schiarenti della pelle. È un derivato dell’idrochinone, che già sappiamo non è sicuro durante la gravidanza. Anche se si desidera utilizzare sbiancanti, l’acido kojico o glicolico sono considerati più sicuri per le persone in gravidanza.

4. Acido salicilico:

Alte concentrazioni di acido salicilico non sono sicure sebbene le concentrazioni più basse trovate nei lavaggi del viso e in alcuni sieri siano sicure. I medici raccomandano di utilizzare prodotti contenenti acido salicilico non più forte del 2%. L’acido salicilico è un tipo di beta-idrossiacido (BHA).

Ingredienti molto sicuri da usare:

* Vitamina C: Può essere usato, soprattutto se hai delle macchie scure. Usalo al posto dell’idrochinone.
* Acido ialuronico: È un eccellente agente idratante e si trova naturalmente nel nostro corpo. Funziona per tutti i tipi di pelle.
* Acido lattico: Può essere usato per l’acne, ma il 5% o meno è meglio quando aspetti un bambino.
* acido azelaico: Un altro ingrediente che può essere utilizzato per l’acne. Negli studi sugli animali, i ricercatori non hanno visto difetti alla nascita

Il bakuchiol può essere usato come sostituto del retinolo, afferma il dottor Jaishree. Inoltre, i filtri solari contenenti blocchi fisici come l’ossido di zinco e il biossido di titanio sono sicuri.

Quindi ragazze, aggiungete questo pezzo ai segnalibri ora se siete incinta o condividetelo con gli altri per aiutarli oggi! La cura della pelle durante la gravidanza ha bisogno di cure.

Leave a Reply

Your email address will not be published.