Tacchi screpolati? Ecco come fare una pedicure a casa

“Il mio piede!” è una frase comune usata da molti di noi, che implica per qualche motivo una connotazione dispregiativa. Ma perché? I piedi meritano uguale cura e attenzione, soprattutto quando sono quelli che portano letteralmente tutto il tuo peso! Allora perché ignorarli nel tuo regime di bellezza? Uno dei motivi potrebbe essere che le creme per i piedi e gli esfolianti disponibili sul mercato sono generalmente costosi. Se questa è la tua “unica ragione”, allora abbiamo te! Ecco un metodo per fare una pedicure a casa per assicurarti che i tuoi piedi ricevano l’amore che meritano.

L’esfoliazione del piede diventa cruciale per molteplici ragioni. L’esfoliazione aumenta la circolazione sanguigna e, quindi, allevia il dolore che si prova dopo una giornata lunga e dura! Aiuta a rilassare i piedi e impedisce anche alla pelle di diventare dura. Aiuta anche a schiarire le macchie più scure vicino alle unghie dei piedi. Inoltre, con il caldo estivo in aumento, i tuoi piedi si stanno già avvolgendo per la disidratazione e la secchezza che dovranno affrontare! Ti presentiamo una ricetta facile che richiede solo 3 ingredienti, facilmente reperibili in casa: papaya, zucchero e olio di cocco.

Ecco i benefici di questi ingredienti per la pedicure a casa:

1. Papaia

La papaya contiene vitamina A e enzima papaina, che aiuta a nutrire la pelle rimuovendo le cellule morte della pelle e le proteine ​​inattive, ringiovanendo e idratando così la pelle. Quindi, se sei una persona che ha già i talloni screpolati, usare la papaya come scrub per i piedi farà miracoli.

La papaya può aggiungere luminosità alla tua pelle. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

2. Olio di cocco

L’olio di cocco è storicamente noto per essere il rimedio preferito di tutti i tempi di tua nonna. Quindi aggiungere alcune gocce alla tua miscela aumenterà i benefici dello scrub per i piedi. Oltre alle sue eccellenti proprietà nutritive, l’olio di cocco è un ottimo olio antimicotico e antibatterico. Includere questo olio aiuterà solo a pulire a fondo le unghie e i piedi.

grassi saniUsare l’olio di cocco per questa pedicure a casa ti lascerà con i piedi idratati. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

3. Zucchero

Lo zucchero può essere sostituito anche con zucchero di canna. I cristalli di zucchero rimuovono delicatamente la pelle morta e lo sporco ostinato che si fissa tra le unghie e le dita dei piedi. Ancora più importante, sblocca i pori dei tuoi piedi.

Ecco cosa ti serve per fare una pedicure a casa:

1/2 tazza di polpa di papaia
8 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di olio di cocco

Processi: Mescolare molto bene la polpa di papaya e lo zucchero, quindi aggiungere 3 cucchiai di olio di cocco. Metti questo scrub in un contenitore ermetico. Mentre fai questo pedicure a casa, assicurati che l’acqua non penetri all’interno della scatola. Questo è semplice ed ecologico.

Data di scadenza: 5-7 giorni in frigorifero.

Poiché la papaia è nota per le sue proprietà sbiancanti della pelle, è un ottimo scrub per ridurre l’abbronzatura e la pelle scura. Un aspetto positivo di questo scrub per i piedi è che puoi prepararlo alla rinfusa e tenerlo da parte per un’applicazione più frequente!

Leave a Reply

Your email address will not be published.